Bee Bright Technique

La tecnica Bee Bright nasce da un sogno.

Dopo anni di lavoro nell’ambito della gioielleria artigianale, a stretto e diretto contatto quotidiano con le pietre, eravamo alla ricerca di un elemento che facesse risaltare maggiormente i colori e la luminosità di ciascuna pietra.

I nostri designer Riccardo ed Antonella hanno così studiato e perfezionato nel tempo una tecnica che consiste nell’avvolgere ciascuna pietra con una sottile fascia luminosa.

Dalla loro idea nasce la tecnica Bee Bright, che dona una luminosità unica ai gioielli ed è diventata caratteristica distintiva del marchio Bee Light.

Osservando la stessa pietra lavorata con la tecnica Bee Bright, rispetto ad una pietra senza questa lavorazione, si può subito percepire la differenza!

Ciascuna pietra è lavorata rigorosamente a mano con precisione e cura per i minimi dettagli.

Applichiamo una speciale miscela di ingredienti, tra cui il caratteristico micro glitter, per rifinire con una sottile cornice dalle tonalità brillanti gli elementi distintivi che comporranno il gioiello.

Occorrono 3 giorni di asciugatura prima che le pietre glitterate possano essere controllate dai nostri artigiani. Solamente dopo aver effettuato una verifica della perfetta lucentezza e della resistenza della rifinitura, le pietre vengono assemblate al gioiello.